Condizioni di noleggio

Condizioni Generali di Noleggio rev. 2 del 26/02/2020

Scarica documento in formato PDF

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

La società BRENTA RENT srl (Locatrice) noleggia i macchinari e gli accessori di sua proprietà al Conduttore (Contraente), alle condizioni contenute nell’ offerta di locazione e nelle presenti condizioni generali di fornitura da ritenersi parti integranti l’una all’altra.

Il Contraente, per tutta la durata della locazione, si obbliga sotto la propria responsabilità, con esonero quindi della Locatrice da ogni consequenziale rischio ed onere ad usare, custodire e conservare i beni locati con diligenza alla loro normale destinazione d’ uso.
Il Contraente si obbliga a utilizzare il macchinario in conformità alle condizioni contenute nel preventivo di locazione e verificare la corretta installazione come da manuale d’ uso a bordo unità ed alla normativa vigente in materia di sicurezza e prevenzioni infortuni sul lavoro.
Il Contraente è responsabile di eventuali danni, atti vandalici e furti alla macchina o agli accessori.
Il valore economico del materiale non restituito sarà addebitato al Contraente.
La Locatrice si riserva di verificare l’integrità/funzionalità delle macchine e dei relativi accessori rientrati in sede.

CONDIZIONI ECONOMICHE

Garanzia durante il Periodo di Noleggio
Sono a carico di Brenta Rent gli interventi di assistenza programmata per noleggi a lungo termine (minimo 1 anno) o assistenza per riparazione di guasti di funzionamento non imputabili al cliente utilizzatore, a mezzo assistenza locale e/o dalla sede.
Sono esclusi dalla garanzia eventuali costi di mancata produzione che devono essere di volta in volta formalmente negoziati e concordati.
La manutenzione ordinaria è a carico del Contraente

Durata e validità dell'offerta
L'offerta è valida per 30 giorni e soggetta alla momentanea disponibilità del macchinario, salvo quanto diversamente stabilito nell'offerta stessa.

Durata del Periodo di noleggio
Il periodo minimo di noleggio fatturabile è una settimana.
Il noleggio inizia il giorno di carico presso il ns stabilimento e finisce il giorno del rientro in sede compreso, salvo accordi diversi.
La durata del Periodo di Noleggio è definita nell'offerta/contratto. Allo scadere del periodo di noleggio, il cliente deve comunicare con un preavviso di almeno 48 ore (gg lav), per iscritto la data e l’ora della messa a disposizione per il ritiro, a mezzo Fax +39 049.9724623 o e.mail: brenta@brentarent.it

Estensione del Periodo di noleggio
La continuazione del Periodo di Servizio oltre al termine specificato nell'offerta non dovrà essere tacita. Il Cliente dovrà richiedere in forma scritta la continuazione almeno 48 ore prima della scadenza di fine Locazione. Brenta Rent deciderà discrezionalmente se accettare o meno l'estensione.
Cessazione anticipata da parte del Cliente
Nel caso in cui il Cliente richieda la cessazione anticipata prima del termine di durata prevista del Contratto, verrà applicata una penale come da condizioni esposte in offerta.

Detrazione acconti
Il totale della fattura di acconto verrà dedotta, in proporzione, sulle successive fatture mensili di noleggio.

CONDIZIONI ACCESSORI

Trasporto (1)
Se non diversamente specificato:
- BORDO CAMION si intende trasporto senza lo scarico a terra. Sono ESCLUSI quindi: scarico a terra e posizionamento, servizio in orario straordinario/prefestivo/festivo/notturno, oneri per ingresso a zone con traffico limitato, oneri extra per la sosta del mezzo oltre 1 ora per problematiche di cantiere. Se lo scarico avviene con gru, è obbligatorio l’utilizzo di bilancino (a cura Contraente) dal modello BR 400 in poi.
- CON GRU si intende il trasporto con lo scarico a terra a fianco sponda del camion. Sono ESCLUSI: posizionamento, tiro in alto, servizio in orario straordinario/prefestivo/festivo, oneri per ingresso a zone con traffico limitato, oneri extra per la sosta del mezzo oltre 1 ora per problematiche di cantiere.
- Entrambe le modalità suindicate considerano servizio in abbinamento quindi con 3-4 gg lav. di preavviso per l’organizzazione.

Prima messa in funzione (2)
La prima messa in funzione a cura ns tecnici specializzati muniti di patentino f-gas come da norma (comprese spese di trasferta) si intende in orario ordinario di lavoro. Escluso festivi/prefestivi e notturni, escluse attività impiantistiche.

Antivibranti (3)
La macchina deve essere posizionata in piano con interposizione, fra suolo e macchina, degli appositi antivibranti. (Mattoncini in gomma 70 shore).

Cavi elettrici (4)
I cavi elettrici forniti sono capicordati ambo i lati, in apposita guaina corrugata e non prevedono prese elettriche, se non diversamente indicato in offerta.

Assistenza/reperibilità telefonica (5)
Copertura dalle ore 8 alle ore 20 inclusi i giorni festivi (escluso orari notturni 20 / 08, con maggiorazione tariffe settimanali di noleggio (vedi quotazione in offerta)
Se l’intervento di assistenza risulta causato da incuria del conduttore, verrà addebitato il relativo costo alle tariffe in vigore (60 € / h/tecnico oltre ai costi di trasferta e viaggio)

Assistenza/intervento (6)
Assistenza con pronto intervento in 24 ore su chiamata telefonica (escluso festivi/prefestivi - orari notturni 20 / 08) per problemi derivanti dalla macchina e non dall’ impianto; con maggiorazione sulle tariffe settimanali di noleggio (vedi quotazione in offerta).

Teleassistenza (7)
Servizio di Teleassistenza disponibile solo su alcune unità indicate in offerta: include macchine dotate del sistema di teleassistenza/supervisione installato a bordo e comporta un extra costo settimanale.

La Brenta Rent si riserva la facoltà di rivedere le condizioni commerciali di fornitura a seguito avvenuta e/o modificata posizione del cliente dopo verifica dell’affidabilità rilasciata dalla società di assicurazione del credito.

CONDIZIONI TECNICHE

Installazione in generale a cura cliente, se non diversamente specificato in offerta.

Collegamenti
Per il dimensionamento dei cavi elettrici d’alimentazione riferirsi ai dati tecnici delle schede allegate alle offerte.
In caso di alimentazione con generatore di corrente, il cliente dovrà comunicarlo a Brenta Rent in fase di conferma d’ordine.

La macchina deve essere posizionata in piano con interposizione, fra suolo e macchina, degli appositi antivibranti.

I collegamenti acqua all’utenza vengono realizzati a mezzo collettori flessibili da m 10; lato chiller con attacchi rapidi tipo Bauer , lato utenza con flange da 2” DN 50 PN 10 o 4” DN 100 PN 16 (a seconda del modello di macchina).

Canali aria flessibili da interno (microforati) o da esterno lungh. 10 m. diam.500 mm. Completi di fascette stringi-canale.

Restituzione
A fine noleggio il materiale di collegamento (tubi flessibili, ecc ) dovrà essere correttamente riposto su appositi bancali come al ricevimento del materiale stesso, e pulito esternamente ed internamente.
Le macchine dovranno essere rese svuotate da acqua e glicole; in caso contrario saranno addebitati i costi di smaltimento glicole e ore manodopera.

Prima messa in funzione
La prima messa in funzione a cura ns tecnici specializzati si intende in orario ordinario di lavoro. Escluso festivi/prefestivi e notturni, escluse attività impiantistiche. Il giorno dovrà essere concordato con un preavviso di almeno 3 gg lav.
Prima dell’avviamento del chiller, è necessario:
-dare TENSIONE ALMENO 8/10 ORE PRIMA, per riscaldare l’olio del carter.
Inoltre se la prima messa in funzione è a cura Brenta Rent è necessario far trovare la macchina:
- collegata elettricamente e idraulicamente;
- collegata ai rispettivi canali aria se trattasi di UTA o ROOF-TOP
- impianto idraulico caricato e sfiatato (il Glicole è a cura e costo del Contraente).
-in caso di funzionamento a temperature di uscita inferiore a 6°C o temperature d’aria esterna inferiori a 1°C il circuito acqua dovrà essere addizionato di antigelo (glicole) a cura cliente. Eventuali danni conseguenti saranno addebitati al Contraente.

Documentazione
Le ns macchine sono dotate a bordo di manuale d’uso e manutenzione, schema elettrico. Possiamo produrre via email il relativo certificato CE che riporta le normative di riferimento e il libretto delle manutenzioni periodiche (registro delle apparecchiature DPR 43/12).

La ns società si avvale per le attività di service/manutenzione di strutture esterna nonché del personale della società collegata ACM KALTE KLIMA srl in regola con la Certificazione dei tecnici per la C.A.T.I. secondo il regolamento UE N.517/2014, la quale ha personale abilitato e certificato per:
-il controllo delle perdite su apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento dell'aria e pompe di calore (che contengono più di 3kg di refrigerante);
-recupero dei refrigeranti;
-installazione;
-manutenzione o riparazione.

ESCLUSIONI IN GENERALE

Se non diversamente specificato nell’offerta, si considera escluso quanto segue:
- IVA
- Fornitura di potenza elettrica
- Collegamenti elettrici
- Collegamenti idraulici (materiale di consumo, bulloneria varia, guarnizioni etc…)
- Fornitura acqua e glicole
- Trasporto a/r
- Scarico, posizionamento,
- Carico e scarico impianto
- Prima messa in funzione
- Smontaggio
- Attrezzature per montaggio canali aria, scale, soppalchi ecc
- Opere murarie, pannelli, raccordi in lamiera ecc.
- Permessi particolari (visti, zone traffico limitato, durc ecc.)
- Assicurazione atti vandalici e furto a cura locatario (questo servizio può essere fornito con maggiorazione del 10% delle tariffe di noleggio)
- Controlli di manutenzione straordinaria alla macchina noleggiata.
- Manutenzione ordinaria, pulizia dell’impianto cliente
- Installazione zoccoletti antivibranti
- Oneri doganali
- Altre prestazioni in genere non contemplate nella presente offerta

Foro competente: Padova (Italy)

Data Il Contraente

___________________ ____________________________

N.B. da rispedire firmata

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
e resta sempre aggiornato sulle nostre novità